Alessandro Di Battista, dal palco della Versiliana, durante un dibattito assieme a Simona Bonafè e Giovanni Toti, ha risposto ad una domanda sulle prospettive elettorali: “Di Maio è il migliore, anche se abbiamo tanti bravi parlamentari, che studiano e scoprono nefandezze… ma il mio sospetto rispetto alle elezioni è che l’Italicum sia stato costruito per colpire il M5S Il premio di maggioranza è stato costruito in un momento in cui Renzi pensava di prendersi il premio di maggioranza da solo, come lista, non come coalizione. Oggi, secondo i sondaggi, con l’Italicum si andrebbe al ballottaggio. Il M5S avrebbe possibilità consistenti di andare al governo… ma secondo voi Pd e Forza Italia, che ci hanno osteggiato in modo, correrebbero il rischio? Dato che oggi la legge elettorale c’è, è il Consultellum, che è la legge perfetta per fare grande governo di coalizione e continuare con lo stato di cose, del resto oggi Berlusconi sta all’opposizione e al governo contemporaneamente…”