Il kayak viene trascinato dal grosso squalo agganciato all’amo del pescatore, la piccola imbarcazione si ribalta e l’uomo nuota a tutta velocità verso una delle imbarcazioni ancorate a poca distanza. Poi inizia il secondo round. L’uomo risale a bordo del piccolo kayak e riprende la caccia allo squalo