Al termine di una colazione di lavoro con il Presidente del Consiglio Matteo Renzi, il Nuovo CentroDestra convoca una conferenza stampa a Montecitorio per esprimere la propria soddisfazione per i decreti attuativi emanati oggi da Palazzo Chigi: “Giornata simbolo del nostro impegno al governo: si è realizzato ciò per cui si siamo battuti,  l’abolizione dell’articolo 18 e le semplificazioni del mercato del lavoro” afferma il Ministro dell’Interno e leader di Ncd, Angelino Alfano che in vista della ripresa dei lavori parlamentari, dopo la pausa estiva, elenca i punti qualificanti dell’azione di governo di Alleanza Popolare (Ncd-Udc), ovvero abolizione dell’Imu, una Legge di Stabilità in cui “la famiglia giochi all’attacco”, il no all’equiparazione col matrimonio delle Unioni Civili e di una legge sulle intercettazioni. “L’Italia sta ripartendo grazie a noi. Nell’autunno 2013 – conclude Alfano – abbiamo salvato il Paese, il Governo e la Legislatura. Se non ci fosse stato questo nostro atto di responsabilità oggi l’Italia non sarebbe a questo punto”.