E’ successo il 2 settembre nei pressi du Lubec, nel Maine, sulle costa atlantica al confine tra Stati Uniti e Canada. Un grande squalo di circa 9 metri è finito spiaggiato sulla costa, tradito probabilmente dalla marea. La gente del luogo ha formato una catena umana per salvarlo, tenendolo costantemente bagnato.