Il 24 agosto scorso 134 profughi siriani sono arrivati nella cittadina di Oer-Erkenschwick, 30mila abitanti nella Renania Settentrionale-Vestfalia. E ad attenderli c’era un centinaio di persone con fiori e cartelli di benvenuto. Un’accoglienza che ha stupito gli stessi siriani, tanto che uno di loro ha estratto il suo cellulare per girare la scena dall’interno dell’autobus che li ha portati a destinazione. Il video è stato poi pubblicato sul profilo facebook del suo autore, che ha commentato: “I tedeschi hanno accolto il popolo siriano con favore e con i fiori. Ringraziamo il popolo tedesco e il governo con tutto il cuore”. Anche Rüdiger Funke, pastore della comunità locale che ha organizzato una raccolta di viveri e abbigliamento ha confermato la buona volontà degli abitanti di Oer-Erkenschwick. I contrari all’arrivo dei profughi avevano invece organizzato una manifestazione per protestare contro l’accoglienza. Manifestazione che è poi stata sospesa alla quale però era già pronta ad opporsi un’altra parte della cittadinanza, con una contro manifestazione anti-destra. L’autore del video ha trovato ospitalità in un edificio scolastico con altre 131 persone. Oltre ai siriani, anche profughi provenienti da Iraq, Georgia e Albania