I New York Red Bull trovano il pareggio nella sfida contro Chicago grazie a una furbata di due suoi calciatori: il primo, posizionando il pallone vicino la bandierina sfiora la palla col piede, tanto che gli avversari neanche se ne accorgono. Pochi secondi dopo arriva il compagno di squadra che si posizione per battere il corner, perdendo anche un po’ di tempo. Ma i NY Red Bull pensando che dovesse ancora essere toccata per la prima volta la sfera, si lasciano beffare da un facile assist