L’autista del furgone avrebbe perso il controllo a causa un violento colpo di tosse. Questo è quanto hanno riportato i vigili di Roma dopo il colloquio con Marco Pompei (questo il nome del conducente, indagato per omicidio colposo) che ieri, 25 agosto, ha travolto cinque persone vicino a piazza del Popolo, uccidendo una donna di 59 anni (Elena Fortuna) e ferendone un’altra in maniera grave, ora ricoverata al policlinico Umberto I.