Don Franco, assistente di don Giancarlo Manieri, il parroco che ha celebrato i funerali solenni per il boss Vittorio Casamonica, rispedisce al mittente il biasimo espresso sul quotidiano della Santa Sede: “Scandalo? Vadano a dirlo in Prefettura e al Municipio”. Il prete conferma che non sapevano che il patriarca fosse un boss di un clan neanche di fronte alle gigantografie appese notte tempo sulla facciata della chiesa: “Rimuoverli? In quel momento davanti alla gente finiva a scazzottate”  di Mauro Episcopo