Una caduta plateale in area di rigore. Così l’ex bianconero Arturo Vidal durante la partitella d’allenamento del Bayern Monaco. Una simulazione in stile serie A che non piace all’allenatore, per l’occasione calato nei panni dell’arbitro. Così Pep Guardiola prima redarguisce il giocatore, poi, tanto per essere ancora più espliciti, gli tira un piccolo calcio nel sedere