Un terremoto di magnitudo 4.0 ha colpito la zona di San Francisco, in California intorno alle 6.49 del mattino. Secondo l’U.S. Geological Survey, l’epicentro è stato registrato a Piedmont, a pochi chilometri da Oakland e Berkeley. Queste sono le zona della baia dove il sisma è stato maggiormente avvertito, mentre è stato meno avvertito a San Francisco.

Il capo della polizia di Oakland ha scritto su Twitter che sono state ricevute in centrale molte chiamate, ma finora non vi sono notizie di feriti o danni importanti. Il sisma è avvenuto sulla faglia di Hayward, lungo la quale gli esperti temono che possa verificarsi un terremoto devastante.