Le immagini sarebbero state girate la scorsa settimana a Caorle da una coppia di increduli turisti inglesi e pubblicate dal britannico Mirror. Le luci posteriori, gli specchietti e le guarnizioni dei finestrini della sua vettura, parcheggiata per alcuni giorni a in provincia di Venezia, si sarebbero letteralmente sciolte sotto il sole. Il rischio bufala è veramente elevato. Non si spiegherebbe altrimenti perchè tutte le altre auto non hanno sofferto dello stesso disguido