Era arrivato a Rimini con la sua golf car e voleva fare ritorno in albergo, ma non sapeva come. Così ha acceso il navigatore che l’ha portato sulla A14 e tra Rimini e Riccione è stato fermato dalla Polstrada e multato. E’ quanto è accaduto a un principe degli Emirati Arabi, che è arrivato in autostrada sul miniveicolo che si usa per gli spostamenti nei campi da golf.

Accompagnato dal personale di servizio, ha spiegato alla polizia che dopo aver raggiunto Rimini, non sapendo come tornare in hotel, ha attivato il gps del telefono. Al casello ha prelevato il biglietto e si è così immesso in A14 verso sud. E’ scattata una multa per circolazione di veicoli non ammessi in autostrada.