Un padre amorevole, un genitore attento alla ‘diversità’ della sua piccola Charlotte costretta a portare un impianto cocleare all’ orecchio sinistro. Alistair Campbell, questo il nome del papà, ha scelto di rasarsi la testa e di farsi tatuare l’orecchio artificiale elettronico proprio sopra il suo orecchio sinistro. Charlotte è stata molto felice dell’idea paterna e ha commentato con un “cool” alla vista del tatuaggio. Il padre ha assicurato che si raserà i capelli quando ricresceranno e tutte le volte che la figlia avrà voglia di vederlo.

Charlotte Campbell vive con la sua famiglia in Nuova Zelanda e all’età di quattro anni le è stata riscontrata una capacità limitata di trasmettere i suoni al suo cervello. La foto che mostra entrambi gli apparecchi ed il profilo di padre e figlia è stata condivisa da migliaia di persone dalla pagina Facebook di The Lad Bible, ricevendo quasi 64.000 like in un giorno.

Getting through it together with his daughter…

Posted by The LAD Bible on Mercoledì 5 agosto 2015