Centinaia di persone stanno cercando di entrare nel tunnel della Manica. Chi nascosto in un camion, chi salendo clandestinamente a bordo di un treno e chi, ancora, a piedi. Così le autorità francesi e britanniche hanno intensificato i controlli e stanno procedendo in questi giorni alla realizzazione di un muro “anti-migranti” a Calais. Una barriera che dovrebbe tenere lontane le persone dalle vie di accesso all’Eurotunnel