Durante la tournée cinese dell’Inter, la squadra di Roberto Mancini ha affrontato il Galatasaray in un’amichevole persa per 1-0. Ma, prima del match, Wesley Sneijder ha consegnato a Mancini un pizzino per ringraziarlo delle vittorie ottenute quando era allenatore proprio della squadra turca. Un gesto d’affetto visto che sul foglietto di Sneijder c’erano disegnate 4 stelle che indicano i 20 scudetti vinti dalla formazione turca. Mister Mancini non è nuovo ai pizzini: aveva inaugurato la trovata di affidare ai giocatori i biglietti con le inidicazioni tattiche a gennaio durante la partita con la Juventus. Lo ha fatto anche contro la Fiorentina ed è stato ‘pizzicato’ mentre passava un foglietto a Campagnaro