“Sono stato io a rompere con Fiorello per motivi umani, non professionali e credo che non lo vedrò mai più”: con queste parole Marco Baldini racconta l’epilogo del sodalizio professionale e dell’amicizia con il popolare showman, negando di avergli chiesto 5 milioni di euro. E aggiunge: “Prima di soccombere come personaggio pubblico – racconta nel video diffuso attraverso Periscope – vorrei togliermi qualche sassolino dalla scarpa”. Nel filmato, Baldini parla anche di Carlo Conti e del premier Matteo Renzi.