Nonostante il primo secco no ricevuto dall’Arsenal, il Palermo prosegue il suo pressing su Joel Campbell, 23enne attaccante costaricano che si è messo in luce negli ultimo Mondiali brasiliani. Il club rosanero aveva prima chiesto il giocatore in prestito vedendosi rispedire al mittente la proposta. Ora invece il presidente Maurizio Zamparini si è mosso in prima persona ed è volato a Londra insieme ad un intermediario per trattare Cambpell.

Il Palermo ha così alzato la posta offrendo 5 milioni subito per l’acquisto definitivo dell’intero cartellino. Wenger si è preso qualche ora per valutare la proposta. I rapporti tra i due club non sono certo idilliaci dopo l’affaire Dybala: i Gunners si erano interessati all’argentino e avevano messo sul piatto 25 milioni di euro, cifra rifiutata da Zamparini. Difficile, dunque, che gli inglesi faranno sconti per Campbell. Nel frattempo la trattativa andrà avanti ad oltranza: il Palermo è sicuramente una meta gradita al costaricano, praticamente fuori rosa all’Arsenal.