In principio fu Mimi Rogers, dal 1987 al 1990. Lo stesso anno, precisamente a dicembre, arrivò Nicole Kidman (fino al 2001). Terzo matrimonio, ancora con un’attrice, con Katie Holmes, dalla quale ha divorziato nel 2012, dopo meno di sei anni di matrimonio. E ora Tom Cruise ci “ricasca” e per la prima volta non sposa una collega.

A convolare a giuste nozze con il divo di Mission impossible, infatti, sarà la sua assistente Emily Thomas, 22 anni (Cruise ne ha 53), che peraltro somiglia assai all’ultima moglie. E per il suo quarto matrimonio, l’attore ha scelto una location da favola: Marrakech, una delle città che ama di più. Il precedente matrimonio era stato celebrato in Italia, precisamente a Bracciano, al Castello Odescalchi.

Recentemente, poi, Tom Cruise aveva fatto parlare di sé perché, a quanto pare, avrebbe deciso di abbandonare Scientology per poter passare più tempo con la figlia Suri, nata dal rapporto con Katie Holmes. Proprio l’ex attrice di Dawson’s Creek, infatti, dopo il divorzio ha cominciato una battaglia contro il movimento religioso, a causa del quale, dicono i bene informati, avrebbe deciso di lasciare Cruise.