Stevan Jovetic è un giocatore molto valido. Ma purtroppo ha avuto troppi infortuni. Gli auguro un futuro brillante”. Parla il tecnico del Manchester City Manuel Pellegrini dopo l’addio di JoJo che è approdato a Milano, sponda interista.

L’attaccante montenegrino, già visto in Italia alla Fiorentina, ha senza dubbio qualità notevoli ma la sua carriera è stata finora segnata più dagli infortuni che dai gol e le prestazioni decisive. In due stagioni al City, che ha sborsato 30 milioni di euro per averlo, ha giocato appena 44 gare segnando 11 gol.

“E’ un peccato che Stevan sia dovuto andare via perché ha trascorso qui due anni – dice Pellegrini – E’ un giocatore molto valido, uno dei calciatori più forti tecnicamente che io abbia mai visto. Ma purtroppo ha avuto troppi infortuni e per questo non ha potuto giocare tante partite di fila. Adesso gli auguro un futuro brillante, perché penso che possa essere davvero un giocatore importante per l’Inter, se troverà continuità”.