LEGGE BAVAGLIO: IL CARCERE RESTA PER CHI DENUNCIA
Il governo corregge la legge bavaglio. Giornali e tv si salvano, ma i cittadini che registreranno di nascosto audio e video per svelare un crimine, rischia la galera. Di Gianluca Roselli

FRECCIAROSSA, ITALIA. L’editoriale di Marco Travaglio

TUTTI ODIANO IL SINDACATO: CAMUSSO E LANDINI FATE QUALCOSA Di Antonio Padellaro
“I sindacati hanno rovinato l’Italia”, era la frase che quando cominciavo a fare il giornalista andava di moda nelle intemerate della cosiddetta maggioranza silenziosa che marciava al soldo del padronato più becero,  intrisa di revanscismo postfascista. Robaccia che sarebbe stata rapidamente sconfitta dalla storia”.

ANCORA TAGLI ALLA SANITÀ, MA DAL 2010 ABBIAMO NUMERI DA DOPO TROIKA
Palazzo Chigi vuole di nuovo far cassa col Sistema Sanitario Nazionale, eppure in salute spendiamo già molto meno di Francia e Germania e solo Grecia & co hanno sforbiciato più di noi. Di Marco Palombi

FONDO MONETARIO: “MENO DISOCCUPATI? CI VORRANNO VENT’ANNI”
Washington chiarisce la portata della “ripresa”. L’esecutivo gioca coi numeri. Di Virginia Della Sala

ESCLUSIVO – ESTATE GELIDA, L’INPS NON PAGA I DISOCCUPATI
Niente sussidio fino all’autunno. Il motivo? Guasto al software. Di Virginia Della Sala

L’INCHIESTA – MINORI, FETI E PENI RECISI. IL SITO-CHOC DELLA CONSULTA
Digitando sui motori di ricerca ci si può trovare di fronte a dati di vittime della malasanità. Di Antonio Massari

RIFORMA RAI: “PRONTI A VOTARE CONTRO QUESTA PESSIMA LEGGE”
Luca De Carolis ha intervistato Roberto Fico, presidente della Commissione vigilanza sulla tv pubblica e membro del direttivo M5S, che annuncia battaglia nell’aula del Senato del disegno di riforma.

ESCLUSIVO – IL SENATO CHIEDE A RENZI SOLDI PUBBLICI PER L’AUTO
La commissione Industria di Mucchetti (Pd) spiega perché senza lo Stato l’Italia sta perdendo un settore chiave. Di Stefano Feltri

L’INCHIESTA – MOSE, IL CONTO-MAZZETTE: DUE MILIONI A TE, UNO A ME
A un anno dalla tangentopoli lagunare che costrinse alle dimissioni il sindaco Giorgio Orsoni e trascinò in carcere anche l’ex governatore e ministro Galan, il gip di Venezia, Alberto Scaramuzza, quantifica al centesimo le mazzette elargite. Di Davide Vecchi

CROCETTA, UNA SCUSA PER COLPIRE A CASO. Il commento di Gian Carlo Caselli

MATTARELLA, MARÒ E ORGOGLIO PATRIO IL TIC CHE NON RISPARMIA NESSUNO
“Lotteremo per farli tornare” dice il Presidente. Ma anche l’arbitrato internazionale potrebbe essere un flop. Di Alessandro Cisilin

GERUSALEMME: LA CITTÀ PIÙ DIVISA CHE SANTA
Dopo il raid dell’esercito israeliano sulla Spianata delle Moschee tornano in auge le rivalità tra i rappresentanti le religioni che si spartiscono i luoghi simbolici tra le vecchie mura. Di Elisabetta Reguitti da Gerusalemme

VASSALLI, IL VERO SCRITTORE CHE SAPEVA COSA NON ESSERE
Nanni Delbecchi ricorda Sebastiano Vassalli scrittore Premio Strega nel 1990 e candidato al nobel nel 2015, morto la scorsa notte.