Grave incidente stradale nella notte tra il 24 e 25 luglio 2015 sulla tangenziale di Napoli all’altezza di Agnano, dove una Renault Clio, con a bordo due persone, dopo avere percorso 5 chilometri contro mano si e’ scontrata con una Fiat Panda guidata da Aniello Miranda,un operaio di 48 anni di Torre del Greco che stava andando al lavoro ed è deceduto sul colpo. Gravemente ferita la passeggera della Clio, Livia Barbato, fotografa di 22 anni e fidanzata dell’uomo al volante, poi morta nell’ospedale Cardarelli. Il conducente della Clio, Angelo Mormile, un dj di 29 anni, è rimasto ferito, ed è risultato positivo all’alcoltest. Sono in corso ulteriori accertamenti per verificare lo stato psicofisico del conducente della Renault Clio e in particolare se l’uomo avesse fatto uso di sostanze stupefacenti