Manca solo l’ufficialità. Da lunedì, però, Ricardo Kishna sarà un giocatore della Lazio: il ventenne talento olandese, in arrivo dall’Ajax per 4 milioni più bonus, sosterrà a Formello le visite mediche e, dopo aver messo la firma sul contratto, sarà a disposizione del tecnico Stefano Pioli per la nuova esperienza in biancoceleste.

A comunicare l’arrivo di Kishna, che sul proprio profilo Instagram ha postato una foto del volo diretto a Roma, è stato il responsabile della comunicazione Stefano De Martino: “Kishna si appresta a vestire la maglia biancoceleste, è un talento che seguiamo da tempo ed è l’oggetto del desiderio di tanti club – ha detto De Martino a Lazio Style Radio -. La Lazio lo ha voluto con forza, era uno dei tanti obiettivi. A lui avevano pensato moltissimi club italiani ed esteri anche di prima fascia. Il ragazzo, però, è stato subito affascinato dal club e dal progetto biancoceleste.

“Diamo il benvenuto a questo talento olandese, la Lazio teneva molto al suo acquisto – ha quindi concluso De Martino -. Faccio i complimenti alla società per averla spuntata su tutti. La Lazio è quotata in Borsa e quindi può fare solo comunicazioni ufficiali, anche se il gossip di mercato durerà fino alla fine”. Tra questi quello legato a Milinkovic-Savic, che dopo aver rifiutato in lacrime la maglia della Fiorentina sarebbe pronto a dire di sì alla società di piazza della Libertà. Il ds Tare, però, dovrà lavorare ancora con il Genk per convincere i belgi a lasciar partire il giocatore per una cifra intorno ai 10 milioni di euro.