I carabinieri di Napoli hanno sgominato una banda composta da 21 persone (tutti arrestati, 15 in carcere e 6 ai domiciliari) specializzata nei furti delle scuole. I ladri portavano via attrezzature informatiche che poi rivendevano. I reati contestati sono associazione per delinquere finalizzata ai furti nelle scuole e ricettazione. Un business milionario prima monitorato e poi interrotto dai Carabinieri che sono riusciti a identificare i componenti del gruppo. Ecco i video e le intercettazioni dell’Arma