Alex Witsel non sarà un giocatore del Milan nel prossimo campionato. A rivelare il tramonto della trattativa per l’acquisto del 26enne centrocampista belga dello Zenit San Pietroburgo è Francesco Lingenti, intermediario del giocatore per il mercato italiano: “I rossoneri non sono in corsa – dice ai microfoni di Goal Italia -. Il giocatore vuole disputare la Champions League. L’interesse c’è stato ma non s’è sviluppato”.

E Milan a parte, sarà praticamente impossibile vedere Witsel giocare in Serie A. Anche il capitolo Juventus, infatti, sembra chiuso almeno secondo Lingenti: “Il suo possibile approdo a Torino si sarebbe potuto concretizzare con un’eventuale partenza di Pogba. Con la cessione del francese, infatti, molto probabilmente staremmo a parlare di un nuovo giocatore bianconero. Attualmente, con il trasferimento di Vidal al Bayern Monaco, la vicenda s’è un po’ complicata”.