A Roma un presidio di residenti con blocchi stradali organizzati anche con CasaPound è finita con spintoni, sassate alla polizia, qualche carica delle forze dell’ordine e l’incendio di alcuni cassonetti. Il pullman che trasporta i profughi che dovranno essere accolti in una ex scuola prima è rimasto riparato dietro ad alcuni blindati, poi è stato oggetti di un lancio di bottiglie  video di Mauro Episcopo