Visto che da tanto non faceva parlare di sé, almeno dalla caduta rovinosa sul palco di qualche mese, miss Veronica Ciccone, nota ai più col nome di Madonna, è tornata al centro delle polemiche. La colpa, stavolta, è di una foto postata su Instagram e Facebook un paio di giorni fa nella quale la regina del pop è sdraiata per terra, mentre i suoi figli Mercy James e David Banda (adottati dalla cantante in Malawi, anche allora tra le polemiche) le praticano un rilassante massaggio ai piedi.

Tra i quasi quattromila commenti allo scatto su Instagram (su Facebook siamo quasi a 1900), molti accusano Madonna di razzismo, anche perché, segnala qualcuno, “adesso ci aspettiamo la stessa foto con i suoi due figli biologici”. E invece a massaggiare dolcemente le piante dei piedi della non più freschissima Madonna (il prossimo 16 agosto toccherà far fondo a tutte le scorte di ossigeno per riuscire a spegnere le 57 candeline), non c’erano Rocco e Lourdes Maria, rispettivamente 13 e 18 anni, evidentemente impegnati in faccende più interessanti da svolgere.

L’accusa di razzismo sarà pure eccessiva, ma c’è chi critica l’immagine perché “non è una buona scelta in tempo di forti tensioni razziali”. Ovviamente non mancano i tanti sostenitori di miss Ciccone, subito accorsi a difendere la loro beniamina (i fan di Madonna sono tra i più devoti e ortodossi al mondo) dagli attacchi di chi vede il male ovunque. A colpi di “Facevo lo stesso con mia madre” e “In questa foto c’è solo un’amorevole madre con i suoi figli”, la polemica è stata rintuzzata minimizzando, ma i riferimenti alla “schiavitù” pre Guerra civile americana affollano i commenti. Di sicuro, però, la cantante esce da questa storia con due innegabili vantaggi: piedi più riposati e l’ennesimo battage mediatico, che fa sempre piacere.