Belle, seguitissime sui social e sempre alla moda: sono le fashion blogger i nuovi idoli delle giovanissime. Fonti di ispirazione per molte, non sono però esenti dalle critiche. La prima a essere accusata di essere dimagrita vistosamente rispetto alle prime foto che postava è stata Chiara Ferragni, una delle fashion blogger italiane più conosciute al mondo.

Oggi a non poterne più di essere additata con l’aggettivo “anoressica” è Chiara Biasi. In uno status di Facebook la bella Chiara non si trattiene e scrive: “Basta fare i dottori. Iniziate a fare gli psicologi e a smetterla di lasciare commenti senza un minimo di tatto o addirittura con insulti. Questo inverno ho preso 5-6 kg per un problema ormonale e la vostra reazione era “Sei ingrassata”. E posso fare altri mille esempi. Curatevi, perché quelli con problemi siete voi. Buona giornata”. Quando si ha una forte esposizione mediatica le critiche, si sa, possono essere feroci: magre, alte, robuste, basse. Nessuno è esente.

La blogger recentemente ha firmato la terza capsule collection per il brand Bikini Lovers volando a Cuba per lo shooting del quale è anche protagonista. Ecco quindi una serie innumerevole di scatti in bikini che hanno attirato elogi e critiche. “Chiara, non esagerare… sono sempre stata contraria a chi ti accusava di essere anoressica. Però, caspita, non far passare messaggi negativi – scrive una delle migliaia di seguaci – ricorda che per molte ragazze sei un esempio e in questo caso dimostri di esserlo in modo negativo”. Un altro replica: “Per carità sei una bellissima ragazza… Ma magna!!! Che la vita è troppo corta per non farlo”. Tra gli altri commenti c’è anche chi elogia la fisicità della ragazza e vorrebbe emularla. La blogger chiede solo di non essere giudicata per la sua fisicità perché i motivi che portano una donna a ingrassare o dimagrire possono essere diversi.