L’Italia farà di tutto per trovare una soluzione“, promette al suo arrivo all’Eurosummit, a Bruxelles, il premier Matteo Renzi che resta ottimista, tanto da annunciare la prossima chiusura di un accordo. “La situazione – spiega – è molto complicata e tutti noi siamo impegnati per arrivare a un accordo che deve riguardare la Grecia come è ovvio ma soprattutto l’Europa. Se guardate anche solo alle ultime ore – aggiunge – con la bomba al consolato italiano al Cairo, l’accordo sulla Libia, che è un primo passo ma comunque importante, le notizie di queste ore sull’Iran a Vienna, l’Ucraina di cui nessuno parla più, c’è un grande bisogno di Europa. C’è bisogno che l’Europa torni a fare quello che deve fare, per cui è giusto preoccuparsi come è doveroso della vicenda greca, ma bisogna anche riportare l’attenzione dell’Europa a Vienna, all’Egitto, all’Ucraina e a tutti i dossier aperti