Nel video amatoriale, girato con uno smartphone su una strada nelle vicinanze del consolato italiano al Cairo, si vede il momento in cui è esplosa la bomba che ha causato un morto e diversi feriti. L’edificio, nel cuore della città, era chiuso. L’esplosione, provocata da 450 chili di tritolo, è stata rivendicata sul web dal gruppo Stato islamico. Secondo il ministro degli esteri Paolo Gentiloni è stato “un attacco diretto all’Italia” per l’impegno contro il terrorismo internazionale