170 chilometri di concerti, spettacoli, balli e fuochi d’artificio per festeggiare i 10 anni del Capodanno dell’estate. Torna il 3 di luglio portando in spiaggia i nomi celebri della musica italiana, la Notte rosa della Riviera romagnola, che quest’anno, in occasione del suo decimo compleanno, attraverserà i confini del litorale emiliano romagnolo per invadere le rive adriatiche delle Marche. Da Comacchio a Senigallia, infatti, sono decine gli appuntamenti iscritti nel calendario del capodanno estivo, che al grido “I’mpossible, solo qui tutto è possibile”, porterà sul palco Francesco De Gregori, Chiara, i Dear Jack, Cristiano De Andrè, Matthew Bourne, Luca Zingaretti, Antonella Lo Coco, Deborah Iurato, Giusy Ferreri, Tullio De Piscopo, Luca Barbarossa e la Social Band e Paolo Belli. Un mix di fuochi in spiaggia, fuochi d’artificio, cultura e arte, che tingeranno di rosa l’Adriatico, con partenza al tramonto e ritorno all’alba. Padroni di casa, negozi, alberghi, bar, musei, ristoranti, stabilimenti balneari e commercianti, che terranno aperti i loro esercizi per tutta la notte, rigorosamente vestiti a tema con luci e addobbi, monumenti della Riviera compresi.

Capofila delle celebrazioni è Rimini, dove i festeggiamenti per la Notte rosa inizieranno già la sera del 2 luglio con il concerto di Paola Turci, sul palco della Corte degli Agostiniani. Il 3, invece, toccherà a piazzale Fellini e a Francesco De Gregori, mentre il 4 luglio il microfono passerà ai Dear Jack e a Cristiano De Andrè. A fare da cornice il carnevale estivo, che sfilerà per il centro cittadino il 5 luglio, e ancora i negozi aperti, i bar sulla spiaggia, la Regata velica di sabato 4 luglio, al porto canale, e le serate d’arte tra musei e palazzi storici. Per gli amanti dello sport, poi, la tappa è Bellaria Igea Marina, che porterà in spiaggia il passatempo invernale per eccellenza: lo sci. Nella zona del porto canale, venerdì sera, infatti, i migliori atleti del freeski internazionale si esibiranno su una rampa in “Neveplast” alta 15 metri e larga 60 metri per il Bellaria Igea Marina Freestyle, dove si potranno anche testare le novità per il prossimo inverno in fatto di attrezzature da sci.

E di rosa si tingerà anche Riccione, che tra lo schiuma party all’Aquafan e il circo al Grand Hotel, celebrerà il capodanno dell’estate tra cinema, spettacoli, e ovviamente, musica. Per gli amanti della pellicola il luogo di ritrovo è il Palazzo dei congressi, mentre per gli appassionati di moda sul palco di piazzale Ceccarini salirà la coach style di Real Time Carla Gozzi. Protagonista della notte del Capodanno estivo, invece, sarà Giusy Ferreri, che si esibirà il 3 luglio in piazzale Roma.

Stessa ricetta ma musica diversa a Ravenna, dove il microfono andrà agli Street Clerks, in concerto il 3 luglio a Milano Marittima, mentre l’alba del 4 luglio spetterà invece all’Orchestra Città di Cervia, che si esibirà sulla spiaggia libera di viale Forlì al sorgere del sole. Aperti la notte del 3, poi, anche gli stabilimenti di tutti i lidi ravennati, che tra Classe e Marina di Ravenna offriranno musica, buon cibo e serate a tema. Non mancherà poi l’intrattenimento più “colto”, con le Passeggiata nel mistero alla scoperta di simboli perduti della Ravenna sacra e profana, e lo spettacolo, in anteprima italiana nell’ambito del Ravenna Festival 2015, The Car Man, interpretato dal ballerino e commediografo britannico Matthew Bourne al Teatro Alighieri di Ravenna.

Colore rosa d’ordinanza, poi, anche a Ferrara, che la notte del capodanno estivo trasformerà i lidi in un palco a cielo aperto. Il 3 luglio, infatti, a Pomposa si esibirà la vincitrice di XFactor Chiara, a Porto Garibaldi andrà in scena un tributo a Zucchero, mentre agli Estensi a farla da padrone sarà la comicità di Paolo Ruffini.

In provincia di Forlì – Cesena, quindi, ancora musica italiana. A Cesenatico, infatti, la Notte Rosa vedrà lo spettacolo di Radio Bruno estate, mentre a San Mauro Mare toccherà a Tullio de Piscopo e alla Gnassi Band. Ritorno alle origini, invece, a Gatteo a Mare, con la Notte del liscio in piazza Romagna. Per la notte del 3 luglio, invece, a Gabicce si parlerà di cibo e bellezza al Castello di Tavullia, che ospiterà dalle18.00 un’apericena pre Notte Rosa e, dalle 21.00, il 1° Vespa incontro, con l’elezione di Miss Ombrellina Misano MotoGP 2015.

Di nuovo la cultura, invece, sarà l’ospite d’onore del capodanno estivo di Cattolica e Pesaro: il Carmina Burana di Carl Orff, interpretato dal Coro Lirico della Regina di Cattolica, infatti, andrà in scena nel Cortile d’Onore della Rocca di Gradara, mentre l’attore Luca Zingaretti, che leggerà brani dal Lighea, opera breve di Giuseppe Tomasi da Lampedusa, si esibirà a Piazzale Collenuccio, Pesaro.

A concludere il calendario dei concerti della Notte Rosa, quindi, saranno Luca Barbarossa e Paolo Belli con le loro band, venerdì 3, rispettivamente al Foro Annonario di Senigallia, per il CaterRaduno di Radio Rai Due, e in Piazza Primo Maggio, a Cattolica, e Alex Braga con il suo Plugger dj set in Piazzale della Libertà. Sempre dalle fucine di X Factor e Amici, poi, Antonella Lo Coco e Deborah Iurato saranno le regine di piazza della Repubblica a Misano Adriatico. E a mezzanotte, su tutta la costa, sarà il momento dell’appuntamento che oramai è divenuto un rituale della Notte Rosa, lo spettacolo di fuochi d’artificio, che si svolgerà in contemporanea lungo i 170 chilometri di spiagge tra Comacchio e Senigallia.