Un commerciante di Asti è stato ucciso a colpi di cric. Il corpo di Francesco Indino, 52 anni, è stato ritrovato stamattina in piazza del Palio, vicino al suo camion. La polizia ha avviato le indagini. Indino, originario di Bari ma residente a Montechiaro d’Asti, faceva l’autotrasportatore per una ditta di ortofrutta di Costigliole d’Asti. Dai primi accertamenti si esclude che si sia trattato di una rapina, visto che l’uomo aveva ancora il portafogli addosso e nel camion non c’era merce di valore.

Indino stava andando a lavorare, come ogni mattina, quando, prima di entrare nel mezzo, è stato colpito violentemente alla testa da un oggetto. Secondo gli investigatori della Questura si tratta di un cric. Le indagini sono coordinate dal pm Valeria Ardoino.