Ho accolto con un sorriso il video di Fedez, che nella sua ultima canzone mi prende in giro. L’ho persino scaricata. Lui è bravo, piace molto ai giovani, gli volevo anche mandare un mazzo di fiori“. Così la deputata di Forza Italia, Daniela Santanchè, ospite di Ecg Regione Lazio, su Radio Cusano Campus, commenta l’ultimo singolo del rapper milanese, che nel videoclip del brano “Non c’è due senza trash” la ritrae come una bambola gonfiabile, onnipresente nei salotti televisivi. “Io non sono una che si arrabbia o critica queste cose” – puntualizza la parlamentare – “Sono per la libertà d’espressione, il valore assoluto di ogni essere umano. Ognuno deve fare il suo nella vita, tutti noi ci dobbiamo prendere un po’ meno sul serio. Io, grazie a Dio, so ancora scherzare, sorrido alla vita e anche a Fedez, che mi sembra una persona che piace ai giovani e che va rispettata per quello in cui crede e per le cose che fa”. E chiosa: “Fedez ha scritto delle canzoni meravigliose. Se avessi il suo indirizzo, gli manderei un mazzo di fiori, anzi, se avessi il suo numero, lo chiamerei e gli direi: ‘Bravo, vai avanti e prendici in giro, che non fai mai male'” di Gisella Ruccia