Hanno svuotato un autogrill in meno di cinque minuti. Un’irruzione in piena regola, davanti allo sguardo attonito degli inservienti, quella di un gruppo di barra bravas argentini ai danni di un negozio in un’area di servizio. Gli ultras dell’Albiceleste (alcuni anche minorenni come mostrano le immagini) sono entrati in una stazione di benzina, molti con il volto travisato da cappucci e cappelli, e in poco più di tre minuti hanno rubato patatine, caramelle e bevande infilandole furtivamente sotto i vestiti prima di abbandonare il locale. Ovviamente senza passare dalla cassa, come mostrano le telecamere a circuito chiuso dell’esercizio commerciale  (collaborazione di Andrea Tundo)