Dalla cucina alla filosofia, dallo sport alla storia, dal giornalismo alla politica. Spazierà tra questi temi la terza edizione di Passaggi, l’unico festival italiano dedicato alla saggistica, che si terrà dal 17 al 21 giugno a Fano (Pesaro Urbino). Tra gli ospiti dell’evento ci saranno il giornalista de L’Espresso Marco Damilano, l’ex allenatore Arrigo Sacchi, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio, la direttrice di RaiNews24 Monica Maggioni e lo storico Giovanni de Luna. Insieme ad altri autori presenteranno i loro libri durante le quattro giornate di festival.

L’evento è diretto da Nando dalla Chiesa, figlio del generale e prefetto Carlo Alberto, che il 20 giugno salirà sul palco insieme a Franco La Torre, figlio del politico e sindacalista Pio, per ricordare i genitori uccisi dalla mafia nel 1982. Saranno consegnati tre premi: quello dedicato ad Andrea Barbato, giornalista e politico morto nel 1996, andrà al giornalista Bernardo Valli,  il premio Fondazione Cassa di Risparmio di Fano “Città di Fano” andrà invece allo scultore Eliseo Mattiacci e  il Premio Ad Personam del Festival sarà consegnato al giornalista Massimo Fini, firma del Fatto Quotidiano.