I “Capitani coraggiosi” sono coloro che vanno avanti con 1300 euro e una famiglia da mantenere, ma anche chi ha il coraggio di mettersi alla guida di una nave e traghettarla verso un porto sicuro. E oggi c’è bisogno di entrambe le figure, in un’epoca in cui le ombre sono molte di più delle luci. Claudio Baglioni e Gianni Morandi hanno scelto il titolo del capolavoro di Kipling per il nuovo progetto che li vede coinvolti, insieme, in dieci serate al Foro Italico a Roma, a partire dal prossimo 10 settembre. “Nel tempo dello sconforto, occorre dare un nuovo senso ai valori dell’onestà, della legalità e del rispetto per gli altri”  di Silvia D’Onghia