“De Luca non può formare la giunta, perché laddove proclamato, è nullo ogni suo atto successivo”. Non ha dubbi sull’interpretazione della Legge Severino Paolo Russo, deputato di Forza Italia e firmatario di un’interrogazione parlamentare al viceministro dell’Interno Filippo Bubbico alla Camera: “De Luca è eletto ma non proclamabile, qualunque suo atto è un atto nullo, lo si sapeva già – continua Russo – la norma venga rispettata, non consentiremo furbizie decreti o finzioni, o interpretazioni lontane della realtà.  Centinaia di amministratori di questo paese sono stati sanzionati con quella Legge (Severino, ndr), con quel testo si è voluto colpire il nemico di sempre Silvio Berlusconi, non comprendiamo perché col caso De Luca si voglia prendere tempo”  di Manolo Lanaro