Nelle nuove intercettazioni sull’inchiesta bis di Mafia Capitale, Salvatore Buzzi parla con Massimo Carminati e gli dice: “I consiglieri comunali devono stare ai nostri ordini poiché vengono pagati e, pertanto, devono rispettare gli accordi perché ‘se non rispetti gli accordi, lo sai da dove vengo'”