Rubrica mensile che nasce per mettere in risalto l’immagine con la quale fumettisti, cantautori, scrittori e artisti in generale hanno scelto di rappresentare la figura del migrante, tra immagini, musica e parole.

Oggi pubblichiamo il commento di Cristiano De André, celebre cantautore italiano incontrato al termine del concerto organizzato da Beit Live, PiolaLibri e Istituto italiano di cultura a Bruxelles.