Un ologramma della regina Teodolinda e di Virgilio accolgono i visitatori (pochi) dello spazio della Regione Lombardia all’Expo, inaugurato il 1 maggio e ri-inaugurato oggi dopo “il restyling” imposto da Roberto Maroni. “Padiglione Italia (responsabile degli spazi lungo il cardo, ndr) non ci ha consegnato lo spazio come volevamo”, ha detto il presidente di regione Lombardia. “Ora il cardo è finito – ha commentato l’amministratore delegato di Expo, Giuseppe Sala – nel weekend aprirà anche l’auditorium”  di Francesca Martelli