“Te lo sto dicendo in presenza di tutta questa piazza, tu a giugno lavorerai in Tecnomessapia”. Pietro Antelmi lo afferma direttamente durante un comizio pubblico a Ceglie Messapica, rivolgendosi a un padre di famiglia disoccupato intervenuto sul palco. Lui, Antelmi, è il proprietario della ditta in questione, ma soprattutto si è candidato al consiglio regionale della Puglia nella lista Oltre di Raffaele Fitto. Il video della ‘promessa’ – diffuso dalla testata online BrindisiOggi.it  è arrivato alle orecchie di tutti scatenando la bagarre a poche ore dall’apertura delle urne. Vibranti le proteste di comuni cittadini del paese in provincia di Brindisi (dove si vota anche per l’elezione del sindaco) e di altri candidati al consiglio regionale che hanno chiesto il ritiro della candidatura di Antelmi