Le coppie ebree ortodosse che vogliono mantenere viva la passione nel loro rapporto non sono più sole. A loro ha pensato il rabbino di Israele Natan Alexander, che ha deciso di selezionare sex toys adatti alla tradizione kosher, e di commercializzarli attraverso un sito internet. “Giochi erotici compatibili con la religiosità ebraica”, assicura il rabbino, che spiega: “E’ ora di cambiare mentalità nei confronti di questi oggetti, e dire che questo è un mondo per il matrimonio e per l’amore“. Il sito ha già dato risultati: quattro sex toys venduti al giorno