Il presidente del Consiglio Matteo Renzi è in visita allo stabilimento Fiat Chrysler di Melfi. Circondato dai dipendenti che approfittano dell’occasione per gli ormai tradizionali selfie, Renzi si è fermato ad ascoltare una propositiva composizione poetica letta da uno degli operai di Sergio Marchionne: “Ci dobbiamo credere tutti fino in fondo se vogliamo esportare in tutto il mondo”, recitano le rime, che chiudono con l’omaggio al premier: “La nostra realtà di fa sempre più evidente, con la visita oggi del nostro presidente”