IN EDICOLA GIOVEDì 28 MAGGIO: REGIONALI, ECCO TUTTI I VERI IMPRESENTABILI

REGIONALI, ECCO TUTTI I VERI IMPRESENTABILI

Non solo i nomi che sono stati e saranno fatti dalla Commissione Antimafia. Gli impresentabili candidati alle prossime elezioni regionali sono molti di più, e di tutti i tipi.

Ci sono indagati, imputati e arrestati per i più diversi reati, dal peculato alla devastazione durante gli incidenti di qualche anno fa attorno alla discarica di Pianura. Ma anche incensurati provenienti dall’estrema destra e approdati serenamente nel Pd, in Forza Italia o nelle liste di Raffaele Fitto.

Guidano la lista dei candidati impresentabili gli aspiranti governatori del Pd in Campania e Liguria, Vincenzo De Luca e Raffaella Paita


L’editoriale di Marco Travaglio

L’editoriale di Antonio Padellaro

 

IL PD PARLA IN DELUCHESE

Renzi ha deciso che, con o senza sentenza, De Luca potrà governare in Campania. Di Wanda Marra

 

TERREMOTO NEL CALCIO: SETTE ARRESTI ALLA FIFA

Trema l’impero di Joseph Blatter per l’inchiesta per corruzione dell’Fbi. Di Lillo, Pacelli, Pisapia, Vendemiale

 

FAVORI A CUFFARO IN CARCERE: INDAGATA LA SOTTOSEGRETARIA

L’inchiesta dell’antimafia di Roma su Simona Vicari, alfaniana di Ncd al Ministero dello Sviluppo economico. Di Fabrizio D’Esposito

 

DA CELENTANO A FO, CON I CONTADINI PER CORREGGERE EXPO

Nell’articolo di Gianni Barbacetto l’appello ai milanesi per accogliere gli agricoltori che a ottobre arriveranno in città

 

LA CONSULTA SALVA EQUITALIA

I giornali svelano la sentenza, l’aggio a favore della società è legittimo. Ma a giugno c’è già un’altra grana sugli statali. Di Marco Palombi

“PEGGIO DI UN’INTIMIDAZIONE”: l’intervista di Silvia Truzzi a Stefano Rodotà

 

ESCLUSIVA – SCANDALO POSTE, ORA INDAGA LA PROCURA

Dopo l’inchiesta del Fatto aperta ufficialmente un’indagine. Di Antonio Massari e Valeria Pacelli

 

IL DISCORSO DELLA REGINA

Il Regno Unito è sempre più lontano dall’Europa. Di Caterina Soffici

 

ALTRO CHE ISRAELE, A GAZA IL TORTURATORE È HAMAS

La denuncia nel rapporto di Amnesty International. Di Roberta Zunini

 

AIUTO, IL MONDO SI È ROVESCIATO

Il commento di Daniela Ranieri