Giorno di lutto e dolore nel mondo dell’atletica leggera. Si è spenta stamani mattina, 21 maggio, Annarita Sidoti, stella dello sport italiano. Aveva 45 anni ed è morta per un tumore al cervello, contro cui lottava dal 2009. La Sidoti era siciliana, di Gioiosa Marea, in provincia di Messina. È considerata una delle più grandi campionesse dell’atletica italiana, era una stella della marcia. È stata campionessa europea dei 10 Km su strada a Spalato a soli 21 anni. Poi il bis continentale a Budapest nel 1998. Un anno prima, però, nel 1997, riuscì a portare a casa la medaglia d’oro ai mondiali dei 10Km correndo sulla pista di Atene. L’omaggio video de ilfattoquotidiano.it   montaggio di Paolo Dimalio (video tratti da Youtube – intervista tratta dal canale CnuMessina2012)