Jorge Lorenzo su Yamaha ha vinto il Gran Premio di Francia valido per il Mondiale della MotoGp sul circuito di Le Mans. Il pilota spagnolo della Yamaha ha preceduto sul traguardo il compagno di team, Valentino Rossi, staccato di quasi 4″, partito dalla settima posizione. Podio completato da un altro italiano, Andrea Dovizioso su Ducati a 12″. Solo quarto il campione del mondo in carica, Marc Marquez con la sua Honda, dopo una lotta serrata nei giri finali con il pilota dell’altra Ducati, Andrea Iannone. Per Lorenzo è la seconda vittoria di fila dopo quella nel Gran Premio di Spagna.

“Abbiamo sofferto parecchio in prova, non riuscivo a guidare la moto al limite, come a Jerez. Oggi ho rischiato di più, ho fatto qualcosa di diverso per la gara e alla fine è andata bene”, è stato il commento a caldo di Valentino Rossi. Che ha aggiunto: “Ho avuto un buon passo con il giro veloce ed ero competitivo. Ho fatto una grande battaglia con le Ducati poi Jorge era troppo veloce per andarlo a prendere. Comunque una gara solida, una guida solida, mi sono divertito e sono 20 punti importanti per il campionato”. Andrea Dovizioso si dice soddisfatto del terzo posto centrato nel Gp di Francia: “Ho faticato un po’, ho dovuto spingere ma non avevo margine da guadagnare in frenata. Alla fine non avevo il passo di Lorenzo e per me è stato difficile tenere il passo di Valentino quando mi ha superato, avevo spinto duro per stare con Lorenzo ma tornare sul podio è importante per il campionato”.

Valentino Rossi resta primo nella classifica del Mondiale MotoGp con 102 punti, staccando Lorenzo di 15 punti e l’altro italiano Dovizioso di 19.