Hanno dato fuoco a due tir bloccando l’A14 in entrambe le direzioni per assaltare un portavalori. La polizia è però riuscita a sventare la rapina messa a punto da un commando di una decina di persone. Le forze dell’ordine, intervenute anche in elicottero, hanno messo in fuga gli assalitori. I ladri, a bordo di due auto, hanno inizialmente bloccato l’autostrada nei pressi di Cerignola, in provincia di Foggia, all’altezza del chilometro 598. Hanno poi sparato alcuni colpi di arma da fuoco contro il mezzo blindato della società Invri. Una volta dato l’allarme, pattuglie della polizia sono intervenute e i malfattori sono fuggiti. Il tratto dell’autostrada interessato, inizialmente chiuso, è stato riaperto intorno alle 12.50. Il furgone era partito da Trani ed era diretto a Foggia, trasportava un milione e 300 mila euro in contanti.