Ecco la tua mamma che potrai riabbracciare dopo 6 anni, da quando hai lasciato gli Stati Uniti per trasferirti qui in Cambogia con tuo padre”, dicono i due conduttori di un talk show della tv cambogiana Penh Chet Ort (“Che vi piaccia o no”), durante una puntata speciale per la Festa della Mamma. E la risposta della tredicenne Autumn Allen non si fa attedere: dice con le lacrime agli occhi che quello di poter rivedere la sua mamma è «un sogno che si avvera». Ma, dopo qualche minuto, da dietro le quinte compare Chuop Rolin, noto comico locale che, vestito da donna, fa la caricatura della mamma di Autumn. Inutile descrivere la delusione della ragazzina che si è ritrovata vittima di un crudele scherzo. Moltissimi spettatori sono insorti contro il network cambogiano MyTV che ha chiesto scusa alla ragazzina