Proteste in Francia per le violenze della polizia contro un gruppo di migranti a Calais, il porto francese affacciato sulla Manica. L’associazione “Calais Migrant Solidarity” ha pubblicato un video, girato il 5 maggio, in cui si vedono diversi immagrati colpiti violentemente dalla polizia dopo aver scoperto il loro tentativo di nascondersi su dei camion diretti in Gran Bretagna. La polizia picchia gli uomini e li spinge oltre le barriere di sicurezza dell’autostrada. Dure le reazioni di diverse organizzazioni per la difesa dei diritti umani. Mentre la polizia è stata incaricata di indagare sul comportamento dei suoi agenti in vista dell’adozione di eventuali sanzioni