Il relitto della nave Concordia è arrivata in banchina all’interno dell’ex Superbacino di Genova dove avverà la difinitiva demolizione. Le operazioni potranno dirsi concluse con il fissaggio completo dei dodici cavi che assicureranno la nave alle bitte della banchina. Adesso i tecnici del Concorzio Ship Recycling allestiranno il cantiere per partire con la fase vera e propria di smantellamento