Alle ore 18:52:50 locali di ieri (le ore 1:52:50 di oggi Gmt e le ore 3:52:50 di oggi in Italia), Maserati è partita da San Francisco alla volta di Shanghai per tentare di stabilire un buon tempo di riferimento sulla Rotta del Tè, San Francisco-Shanghai.

Con circa 15 nodi da nord/nord ovest, una leggera nebbia e basse temperature, Maserati è sfilata sotto il Golden Gate Bridge, pronta ad affrontare le 7.315 miglia nell’oceano Pacifico che separano l’America dalla Cina.

A bordo con me un equipaggio di otto persone: gli italiani Guido Broggi, Andrea Fantini, Francesco Malingri e Marco Spertini; il tedesco Boris Herrmann; il cinese Jianghe “Tiger” Teng; lo spagnolo Oliver Herrera Perez; lo svedese Andreas Axelsson.

Maserati leaving San Francisco May 9, 2015

Il nostro obiettivo è quello di stabilire un record nuovo (ratificato dal  WSSRC World Sailing Speed Record Council) su una rotta antica.

Sulla Rotta del Tè che collegava il commercio tra San Francisco e Shanghai (una rotta parallela rispetto alla più classica Londra-Hong Kong), a metà dell’800 i più avventurosi e moderni clipper dell’epoca si sfidavano tra loro in veri e propri record di velocità. Il più veloce fu Swordfish che nel 1853 compì la tratta in 32 giorni e 9 ore, con una media di 225 miglia al giorno.

Abbiamo deciso di partire oggi perché non avevamo altra scelta. Nei prossimi due giorni in Pacifico si formerà una grossa depressione, si colmerà l’alta pressione che in questo momento sta portando un bell’aliseo e tutta la zona che sta davanti a San Francisco per le prime mille miglia rimarrà senza vento. Dobbiamo quindi cercare di passare quest’area il più velocemente possibile e entrare nella zona dove troveremo un aliseo più stabile e permanente che dovrebbe spingerci oltre le Hawaii e poi verso Shanghai.

Durante la regata aggiornamenti continui con video e immagini provenienti da bordo e cartografia con posizioni di Maserati in tempo reale su www.maserati.soldini.it (<http://www.maserati.soldini.it/>) e sui social network: Facebook (Giovanni Soldini Pagina Ufficiale, più di 40.000 amici), Twitter @giovannisoldini (più di 127.000 follower).